News

ShareThis

Insieme possiamo vincere sfide e realizzare speranze!

Il Ministro dell'Istruzione scrive ai partecipanti al Meeting delle scuole di pace - Roma 5 e 6 Maggio

Insieme possiamo vincere sfide e realizzare speranze!

IL MINISTRO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA


Ai partecipanti al
Meeting Nazionale delle Scuole per la pace, la fraternità e il dialogo
Roma, 5 - 6 maggio 2017

Carissime ragazze e carissimi ragazzi,

care e cari insegnanti,

care e cari tutti che parteciperete al Meeting nazionale delle scuole per la pace, la fraternità e il dialogo.

L’occasione che vi vedrà riuniti a Roma è importante: fare esperienza di valori condivisi, scoprire, con uno sguardo, una sensazione, una riflessione comune, quanto ogni altra persona possa essere parte indivisibile di noi stessi è un bellissimo modo di riflettere sulla pace e di praticarla, costruendo concretamente un futuro che ne sia pieno.

Se penso a cosa sia oggi un mondo di pace, oltre evidentemente alla costante sfida di eliminare la guerra e la violenza dall’orizzonte delle nostre società, penso ad un mondo fatto di libertà, rispetto, solidarietà, collaborazione, condivisione.

Dobbiamo tutte e tutti assumere la consapevolezza - e la conseguente responsabilità - che è insieme che possiamo vincere sfide, realizzare speranze, ottenere benessere e felicità, trovando in questo il punto di contatto tra quella dimensione globale che ormai condiziona molte delle nostre possibilità, e lo spazio locale dove effettivamente la nostra vita si svolge. Il glocale di cui giustamente parla il vostro percorso.

La strada che avete seguito e che vi porterà a Roma mi appare come un esempio nitido e coinvolgente di questa idea di pace.

Il Ministero che ho l’onore di guidare e io stessa siamo al vostro fianco, al fianco di ogni ragazza e ogni ragazzo che, come voi, sente la voglia di condividere, di rispettare, di sentirsi unito in una comunità, una comunità che sta ovviamente a noi adulti costruire intorno a voi, una comunità educante e una comunità sociale.

Siamo al vostro fianco a supportarvi nel cammino, e siamo al fianco di chi per primo vi accompagna: le insegnanti e gli insegnanti senza i quali nessuna strada si potrebbe percorrere.

La scuola è luogo in cui le nuove generazioni vengono educate al rispetto dei diritti, alla legalità, all’accoglienza, all’inclusione, alle pari opportunità e nel quale si formano donne e uomini dai quali dipenderà il futuro.

Grazie al nostro sistema di istruzione, al lavoro meritorio di insegnanti e dirigenti scolastici, grazie all’impegno di tutta la comunità, voi ragazze e ragazzi imparate cosa vuol dire essere cittadine e cittadini. Venite forniti di chiavi di lettura per interpretare i cambiamenti che avvengono intorno a voi, di conoscenze e competenze per agire con spirito critico, di volontà di intervenire, spinta ad approfondire, curiosità di scoprire, convinzione che sia giusto fare sempre del vostro meglio.

La piena cittadinanza è la base per poter credere nella pace e seguirne le tracce, senza mai cedere alla seduzione facile dell’egoismo e delle esclusioni, rispettando gli altri, le differenze, le peculiarità di ognuna e ognuno, e garantendo a tutte e tutti reali diritti. A tutto questo deve educare la scuola.

E non a caso l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, che tutti i Paesi dell’Onu hanno sottoscritto nel 2015, indica, come quarto dei diciassette obiettivi, proprio l’educazione di qualità. Che non è un semplice obiettivo, ma un moltiplicatore di risultati. È uno di quei fattori trasversali, come l’uguaglianza e la parità tra donne e uomini, che se realizzati accelerano l’intero processo di cambiamento del nostro modello di sviluppo.

È allora investendo su voi ragazze e ragazzi che possiamo costruire insieme percorsi di sostenibilità, di uguaglianza, di pace. Dobbiamo far pervadere le società contemporanee, piene di paure, chiusure, emarginazione, da un po’ delle speranze di chi come voi ne ha pieni i polmoni, la testa, il cuore. Perché, come una volta ha detto Nelson Mandela, “La pace non è un sogno, può diventare realtà; ma per custodirla bisogna essere capaci di sognare”.

E allora sogniamo, insieme a voi, una società più accogliente, che pensa ai migranti come persone e non numeri. Una società senza violenza, senza bullismo, senza slealtà, ma dove la competizione è fatta di pari opportunità e merito. Sogniamo una società senza discriminazioni, capace di realizzare appieno l’Articolo 3 della nostra Costituzione.

E, sognando, continuiamo a percorrere insieme la faticosa e appagante strada della pace.

Vi saluto con le parole del nostro Presidente Sergio Mattarella. “La pace che nasce dalla coerenza, dalla legalità, dal rispetto dell'altro, dall'amicizia, dal far proprie le speranze e le esigenze degli altri. La pace che nasce dalla fatica di dire no quando è necessario. E di dire sì quando è impegnativo.”

Vi auguro buon viaggio, alla ricerca dei sì e dei no che vi sembreranno più giusti.
E vi aspetto a Roma.

Valeria Fedeli

Chiudi il banner dei cookies

Cliccando su OK accetti le cookies policies. Navigando in qualsiasi parte del sito dichiari di accettare l'uso dei cookies. Maggiori informazioni qui

Privacy Policy e trattamento dei dati personali

Informativa resa ai sensi dell'art.13 del d.lg. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali ai visitatori del sito in questione e fruitori dei servizi offerti dalla stesso, con l'esclusione dei link esterni.

Dati di navigazione

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio del computer utilizzati che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, ed altri parametri connessi al protocollo HTTP e relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati su contatti web non persistono per più di 30 giorni.

Dati forniti volontariamente dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito, o tramite il modulo contatti presente all'interno dello stesso, comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere in seguito alle richieste, nonchè degli eventuali altri dati personali insertiti nella massiva.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.

I cookies utilizzati in questo sito rientrano nelle categorie descritte di seguito; ulteriori informazioni sono disponibili nella pagina "Trattamento dei dati e informazioni" dell'Informativa sulla Privacy.

Se prosegui nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
In qualunque momento è possibile disabilitare i cookies presenti sul tuo browser. Questa operazione potrebbe limitare alcune funzionalità di navigazione all'interno del sito.

Cosa sono i Cookies

I cookies sono piccoli file di testo che vengono automaticamente salvati sui dispositivi degli utenti all'interno del browser. Essi contengono informazioni di base relativi alla navigazione internet e grazie ai browser vengono riconosciuti ogni volta che l'utente visita il sito.

Istruzioni per la disabilitazione dei cookies dai browser

Interner Explorer

Fare click su "Strumenti" e successivamente su "Opzioni Internet". Nella scheda Privacy, bloccare o consentire i cookie, e quindi salvare le nuove impostazioni cliccando su "OK".

Firefox

Dal menù "Firefox" del browser, selezionare la voce "Preferenze". Cliccare poi sulla scheda "Privacy", selezionare o deselezionare la casella "Tracciamento", oppure dalla sezione "Cronologia" selezionare la metodologia di salvataggio "Cronologia", "Cancellazione cronologia" o "Rimozione singoli cookie" . Successivamente salvare cliccando su "OK".

Google Chrome

Cliccare sul menù "Chrome" nella barra degli strumenti del browser. Selezionare "Impostazioni", successivamente selezionare "Mostra impostazioni avanzate". Nella sezione "Privacy" selezionare "Impostazione Contenuti", selezionare la modalità preferita di gestione dalla sezione "Cookie". Cliccare su "Fine" per salvare le modifiche.

Safari

In Browser delle preferenze selezionare la voce "Safari", quindi "Preferenze". Nella scheda che verrà visualizzata, selezionare la voce "Privacy" quindi nella sezione "Cookie e dati di siti web" selezionare l'opzione desiderata.

Gestione dei Cookie

Cookie tecnici

Attività necessarie al funzionamento

Questa tipologia di cookie ha natura tecnica e permette al sito di funzionare correttamente. Ad esempio, mantengono l'utente collegato durante la navigazione, nel caso in cui sia previsto l'accesso al sito tramite autenticazione, evitando così che vengano richieste le credenziali di accesso ad ogni pagina di consultazione/navigazione.

Attività si salvataggio delle preferenze

Questa tipologia di cookie permette di tenere traccia delle preferenze selezionate dall'utente durante la navigazione, come ad esempio l'impostazione della lingua.

Attività Statistiche e di Misurazione dell'audience

Questa tipologia di cookie aiuta a capire, tramite la raccolta di dati sotto forma anomina e aggregata, come gli utenti interagiscono con i nostri siti, fornendoci informazioni relative alle sezioni di navigazione, al tempo trascorso sul sito e su eventuali malfunzionamenti. Tutto ciò aiuta a migliorare la resa dei siti internet.

Cookie di profilazione di terza parte

All'interno del sito si fa uso di svariati fornitori che possono a loro volta installare cookies per il corretto funzionamento dei servizi che essi offrono. Nel caso in cui si abbia il desiderio di reperire le informazioni relative a tali cookies e sulle modalità di disabilitazione di questi ultimi, Vi preghiamo di accedere ai link elencati di seguito.

Cookies tecnici atti al corretto funzionamento di servizi offerti da terze parti


Google Maps Virtual Tour: componente web Cookie tecnico strettamente necessario
(nome del cookie: khcookie)
privacy policy

Cookies Statistici e di Misurazione dell'audience di terze parti

Questi cookie (servizi web di terze parti) forniscono informazioni anonime/aggregate sul modo in cui i visitatori navigano sul sito. Di seguito i link alle rispettive pagine di privacy policy.


Google Google Analytics: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy
Google Conteggio di conversioni campagne adword Cookies di conversione privacy policy

Cookie di Social Media Sharing

Questi cookie di terze parti vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito. In particolare, nel caso sia previsto, permettono la registrazione e l'autenticazione sul sito, la condivisione e i commenti di pagine del sito sui social, abilitano le funzionalità del "mi piace" su Facebook. Di seguito i link alle rispettive pagine di Privacy Policy.


Facebook social media privacy policy

Titolare del trattamento è Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani con sede in Via della Viola, 1 06122 Perugia.

In qualsiasi momento potete esercitare i diritti di cui all'art.7 del Codice in materia di protezione dei dati personali tra i quali accedere alle informazioni che Vi riguardano e chiederne l'aggiornamento, rettificazione e integrazione, nonchè la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco solo qualora i medesimi vengano trattati in violazione alla legge.
Potreste altresì opporVi in tutto o in parte al trattamento. Per esercitare i diritti di cui sopra indicati, potrete rivolgerVi al titolare del trattamento, all'attenzione del responsabile, contattando il numero 0544 970164 o inviando una mail utilizzando il modulo presente all'interno del sito nella sezione "Contatti".

Fatta eccezione per i dati raccolti automaticamente (dati di navigazione), il conferimento di altre informazioni attraverso moduli predisposti o email è libero e spontaneo ed il mancato invio può comportare solo una mancata soddisfazioni di eventuali richieste.

Il luogo di conservazione dei dati è il Server del provider che ospita il sito in questione, per i soli dati di navigazione e gli elaboratori presso la sede della suddetta ditta per le altre comunicazioni, ad eccezione dei cookies che sono immagazzinati nei vostri computer.

Chiudi