The book of valors

ShareThis
Go to page

Classe 2 B - Scuola Media “Marugj Frank” -- Manduria (TA), Manduria (TA)

Poesia sulla Pace


Vorrei ANDARE in Libia e in Giappone
per portare la PACE e salvare le persone.
Vorrei ESSERE un grande arcobaleno
Che allontani la pioggia e regali il sereno.
Vorrei AVERE ...


Vorrei ANDARE in Libia e in Giappone
per portare la PACE e salvare le persone.
Vorrei ESSERE un grande arcobaleno
Che allontani la pioggia e regali il sereno.
Vorrei AVERE del sole un caldo raggio
Che riscaldi i cuori e infondi coraggio.
Vorrei DIVENTARE un’intrepida idea
Che convinca ad abbattere ogni TRINCEA.
Vorrei FAR scomparire le bandiere del mondo
Affinché i popoli si stringano in un grande girotondo.

Clemente Brayan e Rigon Giacomo - Scuola Media “Buonarroti” -- Rubano (PD), Rubano (PD)

Poesia sulla Pace


Clangore di spade e bellico grido
scuotono la terra e cori guerrieri,
che arditi si battono in fronte a me.
A casa fugge il pensier mio, lungi
da' campi e ...


Clangore di spade e bellico grido
scuotono la terra e cori guerrieri,
che arditi si battono in fronte a me.
A casa fugge il pensier mio, lungi
da' campi e da fratelli trucidati.
Ch'Iddio abbia desiderato tutto ciò?
V'auguro di rammentar libertà che
redento ventre materno donerà.

Com'è successo? È lei che mi ha invaso il cuore,
non pensavo che fosse così forte questo mio sentimento,
ma ora chissà se avrò questa possibilità d'amore;
un grande desiderio: che lei stia a fianco a me, non mento.
Aspetto, e spero che tutto ciò non sia realizzato solo nella mia fantasia d'amore;
mentre la mia anima vaga nelle terre perdute più non ti sento
in questo mondo materiale, in cui tutto è dolore,
ma nelle mie canzoni colme di speranza ci sei tu, dolce vento.

Quante lacrime devo ancor versare,
per quanti amori questo cuor batterà.
Quanti saranno i rimpianti alla fine?
Che strada impervia si stende lì, per me!
Questo mio sangue per chi lo verserò?
Così tanti sbagli in sì poco tempo!
Se v'è qualcuno, lassù, poco chiedo;
solo per ciò ti prego: non da solo.

Libertà! Dopo anni di sudicio inferno
e di sangue riscattato, sono finalmente libero.
Spiego le ali, volo, mi libro all'esterno,
dove la mia anima sporca ritorna al mio pensiero.
Chissà se troverò ancora luce nel gelido sguardo fraterno.
Ombra è il mio cuore senza amore, ora vedo il vero;
che stupido sono! Ritorna da me, sogno eterno.
Speranza mia vivi libera, poiché voglio tornar ad essere quello che ero.

- Istituto Comprensivo "De Nicola" -- Pulsano (TA), Pulsano (TA)

Poesia sulla pace


Voglio dipingere il quadro della pace.
Un bel quadro di tanti colori:
giallo, verde, celeste e arancione.
Il giallo mi ricorda la luce del sole,
il celeste mi ricorda il ...


Voglio dipingere il quadro della pace.
Un bel quadro di tanti colori:
giallo, verde, celeste e arancione.
Il giallo mi ricorda la luce del sole,
il celeste mi ricorda il cielo,
l’arancione mi ricorda i raggi del sole.

Alessia Lomuscio - Scuola Primaria - Direzione Didattica " Verdi" -- Andria (BT), Andria (BT)

Sai caro fiore...


Sai caro fiore,
vedi quel bambino ?
Lui soffre ogni giorno,
il suo nome è ‘’ 485617 ‘’
non è un bambino né una bambina …
Sai caro fiore,
vedi quelle baracche ?
Lì ci ...


Sai caro fiore,
vedi quel bambino ?
Lui soffre ogni giorno,
il suo nome è ‘’ 485617 ‘’
non è un bambino né una bambina …
Sai caro fiore,
vedi quelle baracche ?
Lì ci sono gli innocenti
Senza nome e senza niente…