Siate protagonisti e non spettatori del futuro!

Siate protagonisti e non spettatori del futuro!

Leggiamo assieme cosa ci ha detto Papa Francesco all’incontro del 19 aprile 2024 con i/le 6000 studenti e insegnanti della Rete Nazionale delle Scuole di Pace.

 

Ai/Alle Dirigenti e Docenti della Rete nazionale delle Scuole di Pace,

vi inviamo e vi invitiamo a leggere con i vostri alunni/studenti, il bellissimo discorso che Papa Francesco ha fatto venerdì scorso ai 6000 studenti, insegnanti e dirigenti scolastici della Rete nazionale delle Scuole di pace.

Siate “protagonisti e non spettatori del futuro”, “insieme, non da soli”, “in rete”, passando “dall’io al noi”.

Con queste parole, Papa Francesco si rivolge direttamente ai ragazzi e alle ragazze scandendo i quattro concetti chiave del suo appello alle giovani generazioni e poi rilancia:

“In questo tempo ancora segnato dalla guerra, vi chiedo di essere artigiani della pace; in una società ancora prigioniera della cultura dello scarto, vi chiedo di essere protagonisti di inclusione; in un mondo attraversato da crisi globali, vi chiedo di essere costruttori di futuro, perché la nostra casa comune diventi luogo di fraternità.”

In questi giorni di scuola che precedono la celebrazione della Festa della Liberazione, mentre realizziamo la quarta “Settimana Civica”, crediamo che la lettura di questo discorso in tutte le classi possa offrire preziosi stimoli di riflessione e di dialogo.

Il discorso di Papa Francesco e l’intero incontro può essere rivisto sul canale YouTube ➤ https://www.youtube.com/watch?v=v3au4c8bofA

 

🔴 SCARICA IL TESTO DEL DISCORSO DI PAPA FRANCESCO DA LEGGERE E COMMENTARE IN CLASSE 🔴

 

 ➡️ DISCORSO PAPA FRANCESCO 19 aprile ⬅️